Tributi

 

IMU  -   TASI  2017

IMU  -   TASI  2016

La Legge di Stabilità 2016 ha modificato la disciplina delle imposte locali come segue:

TASI 2016 Non è più dovuta per le abitazioni principali e relative pertinenze (già esentate dall’IMU nel 2015)

COMODATI D’USO

- Viene eliminata la possibilità per i comuni di assimilare all’abitazione principalel’abitazione concessa in comodato ai genitori/figli

- Viene introdotta la riduzione al 50% della base imponibile IMU per le unitàimmobiliari – fatta eccezione per quelle accatastate nelle categorie A/1, A/8, A/9 – concesse in comodato ai parenti in linea retta entro il primo grado(genitore/figlio)che le utilizzano come propria abitazione di residenza.

Condizioni:

- Il proprietario (comodante) e l’utilizzatore (comodatario) devono essere genitore/figlio o viceversa;

-  Il comodante non deve possedere altri immobili in Italia ad eccezione della propria abitazione di residenza (nello stesso comune),                                                                              non classificata nelle categorie A/1, A/8, A/9;

- Il contratto di comodato deve essere REGISTRATO (perché la riduzione valga per tutto il 2016 occorre che lo stesso decorra dal 01.01.2016);

- Attestazione del possesso dei requisiti con dichiarazione IMU obbligatoria nei termini di legge.(per l’anno 2016 il termine è il 30/06/2017).

 

ALIQUOTE
Per l’anno 2016  il Consiglio Comunale  con delibera n.  3  del   30/04/2016  ha stabilito  le seguenti aliquote:

 

IMU
      -     0,76 per cento per “altri fabbricati” ed aree fabbricabili;
      -     0,40 per cento per l’abitazione principale (solo categorie catastali A/1, A/8 e A/9);

      -     I terreni agricoli sono esenti

TASI

-          0,10 per cento per l’abitazione principale (solo categorie catastali A/1, A/8 e A/9);

-          Esente per ogni altra tipologia di fabbricati.

 

MODALITA’ E TERMINI PER IL VERSAMENTO

Il pagamento potrà essere effettuato ESCLUSIVAMENTE con il modello F24 in due rate di pari importo:  -  la prima rata entro il 16 giugno; - la seconda rata entro il 16 dicembre; - in alternativa in unica soluzione entro il 16 giugno.

Codice Comune catastale  : M165