dove  siamo

   Zerba, come già affermato nella Home Page, è il Comune più alto della Provincia di Piacenza ed il più piccolo dell'Emilia Romagna. Oggi conta su 96 residenti. Erano 1450 alla fine dell'800.

È situato nell'alta val Trebbia, sull'Appennino ligure (di cui fa parte l'Appennino piacentino).

E' adagiato sulle pendici sud del Monte Lesima, il più alto della Provincia di Piacenza con i suoi 1724 metri, che, con il Monte Alfeo ( 1650 metri ), il Monte Carmo e Cavalmurone, forma la Val Boreca, un torrente affluente del fiume Trebbia.

Zerba è divisa in tre piccole frazioni: la Soprana in alto, Lisamara in centro e Lastana in basso. Ancora più in basso le attrezzature della Pro Loco.

 Si trova a 44°39'56,54" di latitudine Nord e 9°17'15,49" di longitudine Est . Il Municipio è posizionato ad 804 metri di altitudine.

  La casa più in basso, località Fontana, è a 735 metri, la Chiesa, il punto più alto, a 912 metri; il Castello a 788.

Come ci si arriva:

         da MILANO  per Pavia - Bressana - Rivanazzano - Varzi -  Passo del Brallo - Ponte Organasco -                             Valsigiara - bivio per Zerba                               

        da GENOVA  per Passo della Scoffera - Torriglia - Montebruno - Gorreto - Ottone - Valsigiara -                             bivio per Zerba                                                              

        da TORINO   per A21 uscita Casei Gerola - Voghera -  Rivanazzano - Varzi - Passo del Brallo -                             Ponte Organasco -  Valsigiara - bivio per Zerba 

 Per chi conosce la zona esistono innumerevoli strade alternative, noi abbiamo citato le più veloci, che, in comune, hanno panorami selvaggi di incomparabile bellezza.