Comune di Zerba

 

ALLEGATO A : approvato con Delibera di giunta comunale n. 3 del 10/03/2012

TABELLA 1 – TARIFFE PER CONCESSIONI

Concessione di aree per sepolture private ad inumazione di un solo feretro:

zona A : in campo "a posti riservati" in concessione per anni 25, rinnovabili : € 400,00.

zona B : in " campo comune" per anni 10, non rinnovabili : gratuita

2) Concessione di sepolture private a tumulazione individuale (loculo per anni 99) di un solo feretro:

Cimitero di Zerba ( non residenti )

prima e quinta fila € 2.819,86; seconda, terza e quarta fila € 3.036,76;

Cimiteri di Cerreto e Pey (non residenti)

prima e quarta fila € 2.819,86; seconda e terza fila € 3.036,76;

Cimitero di Zerba ( residenti, nativi e loro coniugi e parenti di 1°grado) prima e quinta fila € 1409,93; seconda, terza e quarta fila € 1.518,38;

Cimiteri di Cerreto e Pey ( residenti, nativi e loro coniugi e parenti di 1° grado ) prima e quarta fila € 1409,93; seconda e terza fila € 1.518,38.

Cimitero di Cerreto (nuovo ampliamento anno 2009)

prima e quarta fila € 1.900,00;

seconda e terza fila € 2.200,00;

Cimitero di Vesimo (nuovo ampliamento anno 2011)

prima e quarta fila € 2.000,00;

seconda e terza fila € 2.300,00;

3) Concessione di sepolture private a tumulazione per famiglie e collettività (tombe di famiglia (importo da stabilirsi al momento della conclusione dell'opera).

4) Concessione di aree per costruzione di sepolture private a tumulazione per famiglie e collettività (capelle): € 400,00/mq.

5) Tariffa per ciascun loculo costruito all'interno della cappella: € 80/mq.

6) Concessione di celletta ossario (Vesimo): € 200,00.

7) Concessione di celletta ossario (nuovo ampliamento Cerreto): € 300,00

8) Concessione di celletta ossario (nuovo ampliamento Vesimo): € 350,00

9) Concessione di celletta cineraria: non disponibile.

10) Retrocessione concessione loculo: € 400,00 

TABELLA 2 -SERVIZI

Autorizzazione ricevimento/ingressi salma nei cimiteri comunali: € 50,00

Esumazioni ordinarie: € 250,00

Estumulazioni ordinarie: € 250,00

Esumazioni straordinarie: da definire in sede di intervento.

Estumulazioni straordinarie: da definire in sede di intervento.

Apertura di sepoltura a tumulazione per ispezione: da definire in sede di intervento.

Apertura e chiusura loculi: EURO 70,00.

Apertura e chiusura loculi in cappelle private: EURO 200,00.

Apertura e chiusura fosse: EURO 250,00.

 

I servizi di cui ai numeri precedenti effettuati in giorni festivi, maggiorazione del 50%

 

AVVISO DI ESUMAZIONI ORDINARIE NEL CIMITERO DI ZERBA

 (Artt. 82 e segg. D.P.R. n. 285/90 e art. 1 tit. 6 del regolamento Comunale di Polizia Mortuaria)

 

IL SINDACO

CONSIDERATO che occorre provvedere all'esumazione di salme inumate ( Elenco Allegato) nel cimitero comunale di ZERBA in quanto gli spazi interessati alle operazioni di esumazione risultano occupati da molti decenni;

TENUTO CONTO

che a tal fine l'ufficio di Stato Civile con tale avviso cerca di contattare eventuali parenti che potrebbero essere interessati ma il cui recapito telefonico non è a disposizione dell'ufficio stesso;

che relativamente alle tombe in evidente stato di abbandono e/o per le quali non sono rintraciabili i parenti delle salme inumate, si procederà comunque ed esumazione ordinaria dopo l'avvenuta pubblicazione del presente avviso presso l'Albo Pretorio e l'affissione presso il Cimitero di ZERBA.

VISTE le Leggi ed i Regolamenti in materia di polizia mortuaria;

INFORMA

Che nel mese di novembre 2011 si procederà alle esumazioni ordinarie delle salme i cui parenti a seguito dell'avviso scritto si saranno presentate presso l'ufficio di Stato Civile e avranno debitamente firmato il documento in cui dichiarano di essere a conoscenza delle operazioni di esumazione e danno precise indicazioni sulla sistemazione dei resti;

Che si procederà altresì alle esumazioni ordinarie delle salme inumate da oltre 10 anni i cui parenti non si sono presentati presso l'ufficio di Stato Civile;

I familiari dei defunti hanno il dovere di provvedere al ritiro della lapide, della croce o di altri ricordi posti sulla fossa entro il 31/08/2011 . Trascorso tale periodo i predetti oggetti passeranno di proprietà del Comune.

INVITA

i familiari dei defunti , qualora interessati, a richiedere all'ufficio di Stato Civile entro il 31/08/2011 che i resti mortali dei congiunti vengano raccolti in cassette di zinco per essere depositati in cellette ossario.

i familiari a comunicare l'eventuale presenza di cassa in zinco dei defunti inumati

INFORMA ALTRESI'

che in mancanza di indicazioni o espressioni di volontà in forma scritta da parte dei parenti il Comune provvederà d'ufficio a depositare nell'ossario comune i resti mortali rinvenuti;

che il costo dell' esumazione ordinaria è di € 250,00;

che le spese per l'eventuale concessione di celletto ossario, apertura e chiusura loculo e per le eventuali altre operazioni correlate sono a totale carico dei richiedenti;

che l'ufficio di Stato Civile , contattabile al n. 0523/935102, è a disposizione degli interessati per tutte le informazioni tutti i giorni ore 09.00 – 13.00;

Dalla residenza municipale, lì 18/04/2011 IL SINDACO Borrè Claudia

 

2° ELENCO ESUMAZIONI CIMITERO COMUNALE DI ZERBA

COGNOME E NOME

NASCITA

MORTE

REBOLINI MICHELE

1882

1960

REBOLINI CARLO – SACCHI CATERINA

16/07/1878

13/06/1958

RAZZARI TERESA

31/01/1880

09/12/1961

CARBONI GIUSEPPE

19/03/1895

16/05/1961

LAMARI PALMIRA

28/03/1904

18/05/1960

REBOLINI AGOSTINO

19/04/1915

12/10/1930

REBOLINI MARIA

18/12/1882

29/04/1963

CROCE con foto

MALASPINA STEFANO

22/03/1870

30/11/1962

STEFANETTI TERESA

12/12/1887

08/05/1962

BORRE' SIRO – REBOLINI ANGELA

12/10/1892

15/06/1965

RAZZARI ANTONIETTA

1965

CROCE (Bussarelli Rosa)

BRAMBILLINI EUFRASIA

06/09/1877

26/04/1965

tomba senza lapide

REBOLINI CARLO

05/04/1908

05/04/1965

SACCO ROSA

1966

RAZZARI GIOVANNI

21/03/1928

11/12/1966

RAZZARI CASIMIRO

1965

REBOLINI LUIGI

09/01/1895

04/10/1965

RAZZARI CARLO

29/04/1881

21/09/1965

CARBONI MARIA

1969

REBOLINI MICHELE

08/04/1911

25/04/1969

REBOLINI TERESA

1968

RIDELLA GIUSEPPE

25/03/1899

10/05/1968

BUSCONI GIUSEPPE

1968

BARBIERI SIRO

CARBONI MARIA

1948

BORRE' GIOVANNI

31/12/1941

11/11/1943

 

Delibera di Giunta N° 3 del 20.03.2010

AVVISO DI ESUMAZIONI ORDINARIE 

NEL CIMITERO DI PEY

 (Artt. 82 e segg. D.P.R. n. 285/90 e art. 1 tit. 6  del regolamento Comunale di Polizia Mortuaria)        

                                                                     

IL SINDACO

 CONSIDERATO che occorre provvedere all'esumazione di salme inumate da almeno 10 anni ( Elenco Allegato) nel cimitero comunale di Pey in quanto gli spazi interessati alle operazioni di esumazione risultano occupati da molti decenni e fino ad oggi non è stato mai attuato un programma di esumazione;

 

TENUTO CONTO

-        che a tal fine l'ufficio di Stato Civile ha provveduto ad affiggere su ogni tomba interessata all'operazione di esumazione un cartello di avviso per cercare di contattare eventuali parenti che potrebbero essere interessati ma il cui recapito telefonico non è a disposizione dell'ufficio stesso;

-        che relativamente alle tombe in evidente stato di abbandono e/o per le quali non sono rintraciabili i parenti delle salme inumate, si procederà comunque ed esumazione ordinaria dopo l'avvenuta pubblicazione del presente avviso presso l'Albo Pretorio Comunale e l'affissione presso il Cimitero di Pey.

 

VISTE le Leggi ed i Regolamenti in materia di  polizia mortuaria;

 

INFORMA

 

·       Che nella primavera prossima (aprile/maggio 2011) si procederà alle esumazioni ordinarie delle salme  i cui parenti a seguito dell'avviso scritto si saranno presentate presso l'ufficio di Stato Civile e avranno debitamente firmato il documento in cui dichiarano di essere a conoscenza  delle operazioni di esumazione e danno precise indicazioni sulla sistemazione dei resti;

·       Che nello stesso periodo si procederà alle esumazioni ordinarie delle salme inumate da oltre 10 anni i cui parenti non si sono presentati presso  l'ufficio di Stato Civile entro il  31/03/2011;

·       I familiari dei defunti hanno il dovere di provvedere al ritiro della lapide, della croce o di altri ricordi posti sulla fossa, entro il 31/03/2011. Trascorso tale periodo i predetti oggetti passeranno di proprietà del Comune.

INVITA

 

·       i familiari dei defunti , qualora interessati, a richiedere all'ufficio di Stato Civile entro il 31/12/2010 che i resti mortali dei congiunti vengano raccolti in cassette di zinco per essere depositati in cellette ossario.

 

INFORMA ALTRESI'

 

·       che in mancanza di indicazioni o espressioni di volontà in forma scritta da parte dei parenti il Comune provvederà d'ufficio a depositare nell'ossario comune i resti mortali rinvenuti;

·       che il costo dell' esumazione ordinaria è di €  250,00;

·       che le spese per l'eventuale acquisto di cassette di zinco  e per la concessione di celletto ossario e per le eventuali altre operazioni correlate sono a totale carico dei richiedenti;

·       che l'ufficio di Stato Civile , contattabile al n. 0523/935102, è a disposizione degli interessati per tutte le informazioni tutti i giorni ore 09.00 – 13.00;

 

 

Dalla residenza municipale, lì  05/07/2010

                                                                                     IL SINDACO                                                                                                       Claudia Borrè

                           


 

ELENCO ESUMAZIONI CIMITERO COMUNALE DI PEY

 
COGNOME E NOME NASCITA MORTE
DEGLI ANTONI MARIA 1891 1915
TOSCANINI PALMIRA   1936
DEGLI ANTONI DOMENICO 1891 1939
TAMBUSSI GIOVANNI 1857 1940
MARCHESELLI CARLA   1940
BOZZINI ANGELA   1940
MOTTINI CATERINA/MARCHESELLI GEROLAMO 1873 – 1866 1928 – 1930
MARCHESELLI SECONDO 1867 1940
TAMBUSSI BATTISTA 1891 1942
ERTOLA GIOVANNI 1896 1921
DEGLI ANTONI LUIGI 1874 1942
PEROTTI CAROLINA    
TAMBUSSI STEFANO 1890 1943
CROCE    
TAMBUSSI DOMENICA 1876 1943
MARCHESELLI GIOVANNI 1858 1944
PEROTTI ANTONIO/PASQUINA 1865-1867 1938-1945
MARCHESELLI GIUSEPPE 1870 1945
CROCE    
MARCHESELLI PIERINO/LUIGI 1910/1876 1927/1940
TAMBUSSI illeggibile  
DEGLI ANTONI ANGELO 1917 1951
CROSETTI MARGHERITA/MARCHESELLI ANTONIO   1899-1911
MOTTINI SECONDA 1870 1949
MARCHESELLI ROSA 1868 1949
TAMBUSSI TERESA 1881 1951
MOTTINI EMILIA/NEGRO CARLOTTA/TAMBUSSI ANTONIO/GIUSEPPE   1900-1906-1923-1951
PEROTTI TERESA 1878 1952
TAMBUSSI VALENTINO 1885 1953
DEGLI ANTONI LUIGI 1891 1953
MARCHESELLI SECONDO 1876 1954
TAMBUSSI LORENZO 1898 1955
MOTTINI MARIA   1955
TAMBUSSI PAOLO 1866 1955
TAMBUSSI GIOVANNI 1877 1956
ERTOLA ANDREA/ANGELO/TAMBUSSI GIOVANNA/TERESA    
MARCHESELLI AGOSTINO 1876 1956
TAMBUSSI ANTONIO 1891 1957
MARCHESELLI SIRO/MARINA   1909
MOTTINI ANTONIA/TAMBUSSI PIERINA   1960
TAMBUSSI ANGELO 1893 1961
TAMBUSSI PIETRO 1887 1963
PEROTTI CAMILLA 1839 1909
TAMBUSSI ALESSANDRO 1885 1963